Mostre: Botero a Palermo, “Via Crucis. La Pasión de Cristo”

Home / Senza categoria / Mostre: Botero a Palermo, “Via Crucis. La Pasión de Cristo”

Mostre: Botero a Palermo, “Via Crucis. La Pasión de Cristo”

Unica tappa italiana a Palermo, fino al 21 giugno 2015, sale Duca di Montalto, Palazzo Reale

Dopo New York, Medellin, Lisbona e Panama “Via Crucis. La Pasión de Cristo” la mostra del del grande artista Fernando Botero è ospitata a Palermo nelle sale Duca di Montalto a Palazzo Reale dal 21 marzo al 21 giugno 2015. Si tratta dell’unica tappa italiana dell’esposizione, una grande occasione per Palermo per valorizzare arte e cultura. La mostra, promossa dall’Assemblea regionale siciliana, dalla Fondazione Federico II (ambedue le istituzioni sono presiedute da Giovanni Ardizzone) e dal Museo colombiano di Antioquia (proprietario delle opere dopo la donazione dell’autore), espone 27 dipinti a olio e 17 disegni del noto artista. La linea del maestro è sempre riconoscibile dalle forme abbondanti dei personaggi ritratti e dalle scelte volumetriche che ne mettono in risalto le caratteristiche. Botero nella “Via Crucis. La Pasión de Cristo” ci mostra un Cristo umano che trascende dalla sofferenza personale per mostrare un dolore collettivo, l’effetto sui visitatori della mostra è davvero emozionante. Botero si ispira agli artisti italiani del rinascimento come Masaccio, Pinturicchio, Michelangelo sia per le forme volumetriche che per le scelte coloristiche. I pittori del rinascimento italiano mescolavano nelle loro opere la realtà quotidiana con la storia e l’artista dipingendo su un tema caro a quel periodo storico lo rifà a sua volta.  Nella Passione di Cristo inserisce personaggi contemporanei della realtà latino-americana e  anche un suo autoritratto nel ‘Bacio di Giuda’. Il successo di “Via Crucis. La Pasión de Cristo” è stato da subito enorme, infatti, sono stati prolungati gli orari di apertura, per maggiori info visita il sito http://www.boteroapalermo.it/ .

 

Recent Posts
imgIMG_0034