I mezzi di trasporto

Come tutti sapete a Palermo esiste una città sotterranea Pensate che dalla chiesa di Santa Caterina ai 4 canti c’è una porticina che portava le suore di clausura ad andare ad ascoltare la messa alla chiesa della martorana e così tanti percorsi tra cui quelli dei Beati Paoli.

Ovviamente non potendo costruire una metropolitana gli abitanti dl luogo hanno mantenuto fede al passato ed accompagnano i  turisti a vedere la città con le carrozze ed i cavalli, come dei signotti seduti in un atmosfera da sogno potrete ammirare le bellezze narrate dai cocchieri.

Ma attenzione oggi abbiamo un altro mezzo bizzarro, l’apecross, ovvero la vecchia Lambretta che utilizzavano i contadini per trasportare la frutta e verdura dalla terra ai mercati ( io lo so benissimo, mio nonn era contadino ed amavo andare in giro con l’apecross!!) dunque tu che turista sei?

Apecross, cavallo o ti accontenti di camminare a piedi con il collo alto per non trascurare le bellezze dei nostri balconi?

Vi aspettiamo e poi vi prego raccontateci la vostra esperienza 🙂

manuela

Write a Reply or Comment