Karaoke

Curiosando su Google ho scoperto che il karaoke è nato in Giappone e l’etimologia della sua parola significa orchestra.

Su Wikipedia si legge che il Guinness World Record per la maratona di karaoke più lunga del mondo spetta all’italiano Leonardo Polverelli, che ha cantato ininterrottamente 1295 canzoni per 101 ore, 59 minuti e 15 secondi, waoooooo

Studi scientifici affermano che il canto potenzia le difese immunitarie, solleva l’umore, migliora le espressioni facciali, lascia libera espressione alle emozioni, è un’arma contro l’isolamento, dà

benefici per la memoria e se è fatto in una lingua differente dalla nativa/lingua madre aiuta a migliorare la memorizzazione delle parole.

Dunque, se cantare fa così bene, siete pronti ad una serata Karaoke ad A casa di Amici?
Noi si!

Vi aspettiamo

acasadiamiciblog

Write a Reply or Comment